Sabato 25 Luglio

 

di Rossella Rapisarda, Fabrizio Visconti con Rossella Rapisarda, Francesco Manenti

Regia Fabrizio Visconti
Produzione Eccentrici Dadarò

 

Ispirato a ‘L’amico Immaginario’ di Matthew Dicks, caso editoriale in America con oltre 60000 copie vendute nel primo anno di edizione, “Amici in(di)visibili” è una sorta di romanzo di formazione lungo una notte, una notte da cinema giallo, in cui Budo, amico immaginario di Max, dovrà trovare il modo per salvare il bambino che l’ha inventato, che è stato rapito e portato in un bosco dalla signora Pissipissi, quella che sta sempre fuori dalla scuola con le caramelle gialle in mano.
Uno spettacolo sulla libertà, sulla libertà di crescere, sulla libertà prodotta dall’amore, sulla libertà prodotta dal coraggio, raccontato con un linguaggio fatto di parole e azioni, di teatro e di danza, ma anche di luci, effetti sonori, proiezioni video.

 

Durata 60 minuti